Passa ai contenuti ↓

Storia ed idee fondanti del Movimento UWC

Nel turbolento mondo del ventunesimo secolo, i principali obiettivi dei Collegi del Mondo Unito sono tanto contemporanei quanto le erano nel 1962, e forse ancora di più.

I Collegi del Mondo Unito furono fondati nel 1962, quando il Collegio dell’Atlantico, nel sud del Galles, aprì le porte alla prima annata di studenti. In un tempo in cui la Guerra Fredda era al suo apice, l’obiettivo era quello di unire giovani studenti da diverse nazioni perché agissero come campioni della pace attraverso un’educazione basata sull’apprendimento collettivo, la collaborazione e la comprensione.

Il concetto educativo dei Collegi del Mondo Unito è basato sulle idee dell’educatore tedesco Kurt Hahn, uno dei padri fondatori del movimento UWC. Hahn credeva che la scuola dovesse essere una preparazione per la vita, non solo per l’università, e che l’educazione dovesse aiutare gli studenti a sviluppare la resilienza e l’abilità necessarie ad affrontare sia fallimenti che successi.

La fondazione del movimento UWC nel 1962 rappresenta il culmine del pensiero educativo di Hahn, che fu un pioniere nel mondo dell’educazione. Tra le sue precedenti iniziative ricordiamo la Salem School in Germania e la Outward Bound. Nel 1958, mentre partecipava ad una conferenza al NATO Staff College, Hahn fu ispirato dalla cooperazione tra coloro che erano stati avversari nella Seconda Guerra Mondiale. Pensò che se educare giovani da diverse parti del mondo, insieme, fosse stato possibile, allora si sarebbero potuti prevenire conflitti futuri. Il movimento UWC, con la sua missione di rendere l’educazione una forza per unire popoli, nazioni e culture per la pace e per un futuro sostenibile, nasce proprio dalla convinzione che la forza dell’educazione possa cambiare il mondo.

Da allora i Collegi del Mondo Unito si sono risolutamente impegnati per fornire agli studenti un’esperienza educativa incisiva e ricca di sfide per ispirarli a diventare agenti di un cambiamento positivo e per creare un futuro più pacifico e sostenibile.

Una linea del tempo

Page 1

Cronologia

UWC Today

17


Esistono ad oggi 17 Collegi del Mondo Unito.

150


Il movimento UWC è rappresentato in più di 150 paesi grazie alla presenza dei comitati nazionali.

60,000


Più di 60,000 studenti da oltre 180 paesi hanno studiato in uno dei Collegi del Mondo Unito o hanno preso parte ai corsi brevi del movimento UWC.